Nuovo tentativo di phishing ai danni di Whatsapp

Nelle ultime ore alcuni utenti hanno ricevuto un messaggio con cui vengono avvisati che il proprio account sta per scadere e che per continuare a usufruire del servizio, senza perdere i propri contenuti come chat, foto, ecc, dovranno pagare 0,99€. Nello stesso messaggio è presente il link che rimanda a una pagina dove verranno i vostri dati per eseguire il… Read more →

Wannacry – Un nuovo cryptovirus

Nelle ultime ore, un nuovo cryptovirus denominato “Wannacry” ha già infettato decine di computer in tutto il mondo. Si ha notizia di ospedali ed enti pubblici infettati da questo malware rendendo inutilizzabili i dati tramite cifratura con una password che viene consegnata all’utente soltanto dietro pagamento di un riscatto in Bitcoin. I nomi con cui è possibile identificare questo nuovo… Read more →

False testate giornalistiche

Negli ultimi tempi si è assistito ad un incremento esponenziale di siti che sembrano a tutti gli effetti testate giornalistiche, ma che in realtà non fanno altro che pubblicare notizie completamente inventate. Quasi sempre si tratta di siti di falsa informazione che utilizzano titoli del tipo : “quello che i media di regime non dicono” oppure “contro ogni censura“, “notizia… Read more →

Fantom – Il ransomware travestito da Windows Update

Jakub Kroustek, analista di AVG, ha scoperto un nuovo ransomware, a cui è stato dato il nome di Fantom. Questo nuovo malware è particolarmente insidioso perchè si presenta con una schermata molto simile a quella di Windows Update, soltanto che lo scopo non è quello di fornire aggiornamenti importanti al sistema ma quello di crittografare i dati dell’utente. I file… Read more →

Whatsapp condividerà i vostri dati con Facebook

Whatsapp aggiorna i termini e l’informativa sulla privacy e tra le novità più importanti figura l’invio a Facebook di informazioni sui dati personali degli utenti. Quando Whatsapp fu acquistata da Facebook nel 2014, fu promesso che dati e servizi delle due piattaforme non sarebbero stati mischiati, in virtù del fatto che il popolare social network è basato sulla vendita di… Read more →

Che cosa sono i PUPs

Con il termine PUPs andiamo a identificare un programma potenzialmente indesiderato (Potentially Unwanted Program). Fanno parte di questa categoria tutti quei software che si installano contemporaneamente durante il processo di installazione di un altro programma, spesso scaricato gratuitamente da internet. Tecnicamente i PUPs non rientrano nella categoria dei malware o dei programmi malevoli in generale, in quanto non vengono creati… Read more →

False e-mail inviate dalla procura della repubblica

Nelle ultime ore è in corso l’invio di e-mail che hanno come mittente “Procura della Repubblica presso Tribunale”. Il messaggio contiene l’avviso di un procedimento penale a carico del destinatario per una serie di illeciti commessi. Inoltre viene allegato un link che rimanda a un documento da scaricare. In questi casi i consigli sono sempre gli stessi, ossia non cliccare… Read more →

False e-mail inviate da studi legali

Nelle ultime ore è in corso l’invio di e-mail che hanno come mittente “Studi di Avvocati”. Il messaggio contiene una diffida verso il destinatario a proseguire in atti diffamatori attraverso Facebook ai danni del proprio assistito. Inoltre viene allegato un link che rimanda a un documento da scaricare. In questi casi i consigli sono sempre gli stessi, ossia non cliccare… Read more →

False e-mail con oggetto “avviso giacenza pacco”

Nelle ultime ore molti utenti stanno ricevendo e-mail con falso mittente il corriere SDA Espress / Gruppo Poste Italiane in cui sono avvisati della giacenza di un pacco e l’indicazione di una penale se ritardano a ritirarlo. Nel messaggio è presente un link sui cui cliccare per avere maggiori informazioni. In questi casi il consiglio è sempre quello di non… Read more →

Truffa buoni sconto Zara attraverso Whatsapp

Negli ultimi giorni molti utenti stanno ricevendo tramite Whatsapp un messaggio che avvisa di aver vinto un buono da 150€ da spendere nei negozi Zara. Il messaggio contiene l’anteprima del buono sconto e un link che se cliccato aprirà il browser dello smartphone e rimanderà a una specie di questionario da compilare, dopo aver risposto alle domande verrà chiesto di… Read more →